Il Covid ancora una volta “contro” Torino. Dopo il round di tamponi contro la Fiorentina (e il giocatore non era tra i convocati) c’è un giocatore ottimista. Quindi, al mattino, qualsiasi operazione si è interrotta. Le squadre sono state poi suddivise in gruppi dopo il lavoro ricreativo del pomeriggio e l’allenamento professionale.

Toro ha programmato oggi una doppia seduta per portare birra nelle gambe del giocatore in considerazione della prova di sabato contro l’Atalanta. Nel periodo tra una prova e l’altra la squadra avrebbe dovuto testare le nuove divise. Ma chiaramente questo è stato messo in attesa ieri sera. A tutti è stato detto a casa di togliersi la divisa. Domani si svolgerà il terzo turno di tamponi, che segue il secondo di qualche ora, tra giocatori e staff. Questo secondo tampone ha dimostrato l’ottimismo di un calciatore. Il protocollo di cautela e protezione è stato attivato automaticamente con la separazione limitata della comunità. Il protocollo di cautela e protezione è stato attivato automaticamente con la separazione limitata della comunità. La corsa contro i nerazzurri di Gasperini è in pericolo e la gara dipenderà dai risultati degli svevi.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY