Andrea Belotti non è ancora sicuro delle sue prospettive e la prova di ciò è l’accordo che scade nel 2022. Il capitano della granata sta bene a Torino e gode dei colori della granata, ma la questione non è fiscale, ma le ambizioni del club. La Nazionale Azzurra vorrebbe giocare in un Torino competitivo, che probabilmente tornerà in Europa, ma le prospettive sembrano molto diverse al momento. Per questo motivo, con le tante proposte provenienti dall’Italia e dall’estero, è naturale che si guardi intorno, con molti club che partecipano a campionati che lo guardano da tempo. Il Ds Vagnati ha parlato del suo futuro prima della sconfitta contro l’Inter, estendendolo a un soggiorno dopo la fine della sua carriera calcistica. Affermazioni che sarebbero sicuramente piaciute a Belotti, ma che suonano un po’ in anticipo sulla carriera della punta. È Tuu a riprenderselo. Tuttosport è lì per portarlo qui.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY