Due sconfitte in due partite: in Serie A 2020/2021, il Torino non sta andando bene. Si parla dei problemi più caldi in casa Toro nella settimana che precede il Genoa-Torino nell’ultimo appuntamento “Parola al Mister” con Serino Rampanti.

Serino, come percepisce questo momento torinese?

Un’apparente differenza di qualità tra Torino e Atalanta ha determinato il risultato della partita contro l’Atalanta. Credo che la squadra non si sia allenata bene alle prime decisioni. Dopo l’ultimo campionato, caratterizzato da un’apparente carenza tecnologica e organizzativa, la società ha dovuto fare un’analisi approfondita del parco giocatori attuale. E poi ha scelto il giusto pool di giocatori. Quello che suggerisco è che, a mio modesto avviso, con giocatori schierati fuori posto, non si può arrivare al primo campionato. Vorrei scoprire che non incolpo affatto l’allenatore, che è una persona seria.

Who do you submit your comments to?

I found out in some previous speeches that Vagnati has taken on a very complicated role; that he should have recognized in detail the dynamics of the environment, which influences the success of the team, and the available players, and their flaws in character. I’m seeing a club in trouble at the moment. The players who have arrived so far are third rate; it takes more to have a healthy survival and then in a second time target at Europe again. And then the director and coach confined the focus to the players of Sampdoria, which I don’t believe has created very brilliant leagues in recent years.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY