La Primavera, a pochi giorni dall’inizio del campionato, si arricchisce di due nuovi elementi in attacco e uno molto simile in difesa: per quanto riguarda il reparto offensivo, dopo lo scambio con il Napoli per Samuele Vianni con Leonardo Candellone che passa dai napoletani a Bari, arriva il giovane Rosario Cancello, come previsto dalla Gazzetta dello Sport, punto napoletano: Emerge il bombardiere della scuola nerazzurra. Sarebbe molto utile alla causa far valere un fisico e un senso dell’obiettivo. In difesa, invece, il nuovo prestito che Ben Kone sta per fare a Cosenza (nella speranza che giochi una stagione regolare, senza infortuni o diverse soste di carattere extracalcistico), porterà il difensore alla corte di Marcello Cottafava Giovanni Aceto 2002. Il lavoro di Massimo Bava inizia a dare i suoi frutti.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY