Mërgim Vojvoda non sempre ha la volontà di sorridere, forse perché la sua vita in Kosovo non è stata facile, come lui stesso ha ammesso nella presentazione di Sky Sport. “In qualsiasi partita con il Kosovo, penso che sarò di nuovo in guerra”. Sarò un soldato che deve proteggere il suo Paese”. Ah, il Toro che ha perso la testa ad Atalanta avrà un guerriero in squadra. Sarà a Torino dopo l’uomo del Cairo

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY